Sono più di 130 i morti in Germania a causa delle devastanti inondazioni che hanno colpito la zona occidentale del Paese. Lo riporta l’agenzia Dpa dopo che la polizia ha riferito stamani di almeno 90 morti nella regione di Ahrweiler, la più colpita della Renania Palatinato, che portano il bilancio provvisorio a 133 vittime confermate nelle regioni occidentali, 43 delle quali nel Nord Reno Vestfalia come reso noto nelle scorse ore.