La Marina Militare ha diramato una nota nella quale comunica che 20 militari presenti sulla nave Amerigo Vespucci, che tra l’altro avevano completato il ciclo vaccinale anti Covid, sono risultati positivi.

La nota specifica che hanno “prontamente messo in atto tutte le misure cautelative a tutela della salute del personale, prevedendo una sosta nel porto della Spezia dove verrà attuato un protocollo specifico che prevede l’isolamento di 10 giorni in idonee strutture a terra per tutto il personale risultato positivo, nuovi controlli su tutti i membri dell’equipaggio e la completa sanificazione dell’unità”.

Tutto l’equipaggio a bordo, continua la nota, ha aderito alla campagna vaccinale della Difesa e ben prima dell’inizio della campagna aveva completato il doppio ciclo di vaccinazione in linea col protocollo della Forza Armata per impedire la diffusione del Covid”.

La campagna allievi e’ stata ovviamente sospesa e la nave sosterà a La Spezia per l’isolamento di 10 giorni.