Splendida pole position quella conquistata dalla Ferrari guidata da Leclerc per il gran premio di F1 di Baku in Azerbaigian. Alla sua seconda pole consecutiva ha fatto registrare il miglior tempo sul giro in 1:41.218, staccando di 232 millesimi il pluri decorato campione del mondo Lewis Hamilton.

“Pensavo di aver fatto un giro un pò schifoso, in due tre curve ho commesso degli errori, dice il pilota moegasco ai microfoni di Sky sport, poi ho avuto una grande scia di Lewis Hamilton. Ma stavo migliorando prima della bandiera rossa, sono molto felice”.

“E’ una bellissima sensazione” – aggiunge- “la macchina mi ha dato una buona sensazione, penso che Mercedes e RedBull abbiano qualcosina di più. Speriamo domani di mantenere la prima posizione ma sarà difficile”.

alla sua seconda pole consecutiva dopo quella di Montecarlo, ha fatto il miglior tempo sul giro in 1:41.218, staccando di 232 millesimi il campione del mondo Lewis Hamilton.

La seconda fila sarà completata dalla Red Bull di Max Verstappen e dall’ottimo Pierre Gasly su Alpha Tauri.