“La provincia del Panjshir, l’ultima roccaforte del nemico mercenario, è stata completamente conquistata“. E’ quanto scrive Zabihullah Mujahid, il portavoce dell’Emirato Islamico dell’Afghanistan, in un tweet nel suo account ufficiale. 

I talebani hanno annunciato di aver preso il controllo “completo” della valle del Panchir, dove era stata organizzata la resistenza, da quando hanno preso il potere in Afghanistan a metà agosto. “Con questa vittoria, il nostro Paese è ora completamente fuori dal baratro della guerra”, ha detto il portavoce. 

La resistenza nella valle del Panshir, però, non si arrende. Il Fronte di resistenza nazionale ha assicurato di essere presente in “posizioni strategiche” in tutta la valle, aggiungendo che “la lotta contro i talebani continuerà”.  (AGI)