In questo video girato al Romics, Arianna Petricca, vestita da Harley Quinn, entra nel vivo del personaggio. Nella sua rappresentazione ha espresso un punto di vista riguardo l’emancipazione femminile, con precisi riferimenti al videogioco in cui Harley, vittima della sindrome di Stoccolma, si libera della figura oppressiva del Joker.