Domani 15 Gennaio 2020, alcuni ristoratori inizieranno una protesta spontanea contro le chiusure volute dal Governo, i loro esercizi apriranno, anche andando contro le disposizioni normative, fino alle ore 22. La protesta prevede l’attuazione di tutte le disposizione di sicurezza, quali, l’utilizzo della mascherina e il numero massimo di persone. Le aperture di protesta continueranno anche dopo il 15 gennaio. I locali, aperti irregolarmente, rischiano multa e giornate di chiusura.

L’elenco degli esercizi aperti nel Lazio è pubblicato nel gruppo Telegram IO APRO LAZIO