Il leader della Lega Matteo Salvini non le manda certo a dire a chi vorrebbe imporre misure restrittive ai non vaccinati. Raggiunto on the road dall’inviato dell’agenzia Vista, a margine del convegno su Logistica dell’Intermodalità Sostenibile a Sorrento, alla domanda su cosa ne pensa di chi ipotizza per l’autunno lockdown solo per non vaccinati, risponde deciso:

“State zitti ! Lo dico non da senatore ma da italiano a virologi,infettivologi, zanzarologi e meteorologi, state zitti, perché a leggere i pareri dei medici, che spesso dicono l’uno il contrario dell’altro, ti viene una gran confusione. Uno dice che bisogna correre a vaccinarsi, un altro che se anche ti vaccini corri gli stessi rischi e poi, addirittura, c’è chi vuole inseguire i non vaccinati. Ripeto, state zitti !

Invitiamo le persone a tutelarsi. La popolazione più fragile è in gran parte già tutelata, però non mi piacciono gli inseguimenti e le liste di proscrizione, gli italiani non se lo meritano. Faccio un appello al silenzio da parte della comunità scientifica.”